2commussione europea poteco.jpg Al POTECO la visita di Cinzia Masina, Vice Capo Unità della Direzione generale "occupazione e affari sociali" della Commissione Europea, che giovedì 24 maggio ha incontrato presso il Polo Tecnologico Conciario rappresentanti della filiera conciario-calzaturiera del distretto di Santa Croce sull'Arno con cui si è confrontata sul tema della formazione.

POTECO: soddisfazione dei corsisti e opportunità di trovare lavoro

Dai corsi per giovani che non vogliono proseguire negli studi a quelli per non occupati, fino ai corsi di perfezionamento per chi vuole migliorare le proprie competenze e all'alta formazione per lavorare in un settore così specifico come quello legato all'artigianalità: grazie a percorsi di studio diversificati, anche nell'ambito dei programmi regionali per il Fondo Sociale Europeo, il POTECO ha progressivamente ampliato la sua offerta formativa ottenendo in quest'area risultati importanti. La visita di oggi si inseriva proprio nei lavori del comitato annuale di monitoraggio del programma toscano per il Fondo Sociale Europeo: con Cinzia Masina erano presenti, per la Regione Toscana, Elena Calistri (Autorità gestione POR FSE), Alessia Zagli(Responsabile comunicazione POR FSE), Claudia Mearini, (settore Programmazione formazione strategica e istruzione e formazione tecnica superiore), Grazia Cascione, Stefano Ciabatti e Chiara Porcelli.

Spazio, nel corso della visita, per una divertente sessione di studio sul processo conciario e calzaturiero, con gli studenti attualmente impegnati nella manovia sperimentale che hanno spiegato alcuni dei passaggi necessari per la realizzazione di una calzatura. «Ancora una volta, in questo caso sotto il profilo della formazione-dice Giulia Deidda, presidente POTECO- il distretto di Santa Croce sull'Arno riesce a porsi come modello da esportare, capace di suscitare interesse e ammirazione».

 

Box Prezzi Pelli 179

3 buoni motivi per associarsi
Ok Rappresentanza di categoria
Ok Assistenza alle aziende associate
Ok Costituzione di società consortili

Ricerca Associati

Ricerca Associati